666 Satan

Casa Kishimoto sforna solo talenti ed ecco il gioiello di Seishi Kishimoto gemello del più famoso Masashi

666_wp-672x372
Lo stile di casa Kishimoto

La “fortuna” dei miei amici è che essendo un appassionato di fumetti per natale hanno una vasta scelta e possibilità di non sbagliare regalo, come questo manga.
Correva il natale del 2008 e ricevetti in dono i primi numeri di 666Satan, il criterio di questo regalo? il disegnatore: Seishi Kishimoto
Seishi Kishimoto (岸本 聖史), nato a Nagi nel sud del Giappone tra Hiroshima e Kyoto, (8 novembre 1974) è più conosciuto per essere il fratello gemello di Masashi Kishimoto, anch’egli affermato autore di fumetti, tra cui figura la celeberrima serie di Naruto.
Assieme a suo fratello intraprende la carriera di mangaka. La sua prima opera è Trigger.
trigger1253016661
1° opera

Nel 2003, ha raggiunto la fama con l’opera 666 Satan. Nell’aprile 2008, ha dato inizio ad un nuovo manga dal titolo Blazer Drive.
666-satan-1962157
Toriyama’s effect

Il suo stile, specialmente in 666 Satan, è pesantemente influenzato da quello di Akira Toriyama (Dr. Slamp & Arale, Dragon Ball).
Inoltre, come lui stesso ha fatto notare, il suo stile è molto simile a quello del fratello, essendo stati influenzati dalle stesse cose.

Trama

666_Satan_001
1° numero

Jio è un ragazzino orfano, allontanato da tutti in quanto additato come portatore di sventure (un po’ come Naruto)  e che viaggia per il mondo con l’obbiettivo di conquistarlo ( a pareri suo unico modo per essere accettato da tutti).
L’universo di 666Satan, un misto tra megalopoli hi-tech e villaggi rurali  è cosparso da una moltitudine di artefatti chiamati O-Part che sotto il controllo di persone in grado di incanalare la loro forza spirituale diventano armi potentissime, chi è in grado di controllare tali oggetti viene chiamato O.P.T. (O-Part Tacticians) e Jio è uno di questi, ma dentro di sé c’è ben più di semplice forza spirituale.
Jio incontra una ragazza, Ruby Crescent, una cacciatrice di tesori in grado di interpretare le antiche rune e che ha deciso di seguire questa strada a seguito dell’assassinio del padre per opera di un O-Part Tactician. Dopo un inizio burrascoso tra i due nasce una certa simpatia e Jio decide di diventare la sua guardia del corpo.
 


 
Opera Shonen composta in solo 19 volumi la storia si sviluppa in due parti,un po’ come Naruto, con la crescita dei personaggi e come già detto ne porta anche lo stile, l’esempio più lampante è in un personaggio: Kirin, copia di un giovane Jiraiya, entrambi eremiti.

naruto2055
Jiraiya

Kirinch17
Kirin

 
 
 
 
 
 
Punto forte del manga è la brevità della storia, con pochi volumi riesce a sviluppare una trama corposa e ricca di personaggi; avventuroso e comico, dai toni estremamente dark; Seishi riesce a portare su carta un concentrato di azione trattando temi molto simili al gemello Masashi: come il rifiuto e la ricerca di approvazione degli altri e della forza dell’amicizia.
Interessante il collegamento, che tiene assieme tutta la trama è La Cabala (dottrina che cerca di definire la natura dell’universo e dell’essere umano, presenta anche metodi per aiutare a comprendere i relativi concetti e raggiungere così una realizzazione spirituale) adattata alla storia senza entrare nella blasfemia totale.
11ecf2acd36af1c43af0ddf2e7929f2ed4ed94667eaacb123ddaa124
La Cabala

fonti
gameindustry.com - forumcommunity.net - wikipedia.org - narutogt.it -
 allmangascans.com - mangaeden.com -mangapanda.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.